PRIMA DIVISIONE – GIORNATA 26

PRIMA DIVISIONE – GIORNATA 26

Nell'ultima gara di regular season del Campionato territoriale di Prima Divisione, la Savino Del Bene Volley Project annulla ciò che di buono aveva fatto nelle settimane passate. Dopo quattro vittorie consecutive, che avevano portato 12 punti in classifica e la speranza, più che reale, della conquista della salvezza alla ventiseiesima giornata, è accaduto quello che non ci si aspettava. Sul parquet del “Sergio Bitossi” di Montelupo, le ragazze di Meri Malucchi si arrendono per 3-0 all'Olimpia Poliri e, nella stessa giornata, lo Stella Rossa viene sconfitta a domicilio dal Santa Maria al Pignone, che supera con un balzo Pasquini e compagne, piazzandosi al sesto posto in classifica. Nella gara interna di Montelupo, le ragazze di Meri Malucchi si trovano di fronte una formazione agguerrita, che porta dentro di sé tutta la voglia di salvezza e l'intenzione di vendicare il 3-2 subìto all'andata. Una squadra esperta, l'Olimpia Poliri, con una sola giovanissima in campo, capace di mettere in difficoltà le nostre ed essere più lucida e determinata nella gestione dei palloni decisivi, riuscendo a guadagnare una vittoria anche meritata. Le parole di Coach Malucchi raccontano la delusione per una gara che, purtroppo, non sarà l'ultima della stagione, come in molti avevamo sognato: “Abbiamo perso 3-0 e per gran parte il merito va al nostro avversario, perché ha giocato una bella partita. Mi viene anche da pensare che il Poliri, dovendosi giocare all'ultima giornata la salvezza, sia inciampato in qualche problema nel girone di ritorno, un po' come noi. Dico questo perché ho visto una squadra che non merita quella classifica; una squadra esperta, che ha avuto il piglio e la determinazione giusta per vincere una partita come quella che è stata. Noi sicuramente avremmo potuto fare qualcosa in più; avremmo dovuto fare meno errori, soprattutto quando l'avversario ti pressa in quel modo e urge la necessità di mettere più attenzione nel fare le cose. Non siamo stati capaci di questo e abbiamo sbagliato nei momenti decisivi dei set. E' chiaro che, oltre alla determinazione e alla voglia di vincere però, la differenza l'ha fatta anche un'intelligenza tattica superiore che loro, per età, hanno certamente più di noi. Adesso ci aspettano i playout e vedremo cosa riusciremo a fare. Dalla Serie D non sono retrocesse squadre fiorentine, perciò il percorso sarà più semplice rispetto a quello dello scorso anno e quindi sono molto fiduciosa”.

Savino Del Bene Volley Project – Olimpia Poliri 0-3 (22-25, 22-25, 23-25)

Savino Del Bene Volley Project Blu: Della Lastra Sofia; Gelli Agata; Ghelardini Clara; Ghiotto Sara; Longo Alessandra; Maccanti Rachele; Mannucci Olivia; Martini Sara; Pasquini Sara; Sabatelli Luna; Santi Sara; Taddei Rebecca; All. Meri Malucchi; II All. Bartolucci Silvia